CHARLOTTE AI FRUTTI DI BOSCO

foto ricetta
 Tempo: 60 min.
Difficoltà : Media
Persone : 8
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

INGREDIENTI
Per il biscotto charlotte270 gr di albume250 gr di zucchero180 gr di tuorlo d’uovo250 gr di farina 0Per la ganache500 gr di cioccolato fondente (55% massa di cacao)250 gr di purea di lamponi250 gr di panna fresca
 
Per la bagna100 gr di zucchero100 gr di acqua½ tazzina di liquore a piacerePer il montaggio del dolce1 kg di crema chantilly (1 litro di panna fresca, vaniglia e 100 gr di zucchero a velo)Frutti di bosco mistiZucchero a velo
Proposta da
PALMA D'ONOFRIO
PREPARAZIONE
Per biscotto charlotte: mescolare in un tegame gli albumi e lo zucchero, metterli sul fuoco e portarli a 40°.Trasferirli nella planetaria e montarli fino a renderli gonfi e spumosi. Sbattere i tuorli ed unirli alla montata di albumi. Da ultimo, versare, a pioggia la farina setacciata.
Mescolare delicatamente per non smontare la massa e metterla in una sacca da pasticciere.
Formare, con la sacca, tanti cilindri di pasta charlotte, uno affianco all’altro.
Spolverizzare con lo zucchero a velo e infornare a 220°,  cuocere per circa 6 minuti. Al termine far raffreddare.
 
Per la ganache: tritare grossolanamente il cioccolato. Riscaldare la panna e portarla al punto di ebollizione, quindi, versare il cioccolato. Mescolare fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto completamente.
Unire, per ultimo, la purea di lamponi e mescolare bene.
Per la chantilly: montare la panna con poca polpa di vaniglia e lo zucchero a velo fino a quando non sarà soda e compatta.
 
Per la bagna: mettere sul fuoco l’acqua con lo zucchero, spegnere quando lo zucchero si sarà sciolto, versare il liquore e spegnere.
 
Montaggio del dolce: foderare un piatto da portata con un foglio di carta da forno; appoggiare un disco di metallo al centro e rivestirlo, all’interno, con un foglio di acetato. Tagliare la pasta charlotte nella misura del diametro dell’anello e foderare il bordo. Tagliare un disco e appoggiarlo sul fondo.
Con l’aiuto di un pennello bagnare con lo sciroppo il fondo (non il bordo), ricoprire il fondo dello stampo con uno strato di crema chantilly, ricoprire la chantilly con la ganache ai lamponi.
Appoggiare un secondo disco di pasta charlotte e bagnare anch’essa con lo sciroppo, coprire il secondo disco prima con la ganache (distribuire un po’ di frutti di bosco) e ricoprire con la restante chantilly.
Porre in frezeer per alcune ore.
Prima di servire decorare con spuntoni di chantilly sul bordo e frutti di bosco al centro.
Spolverizzare con zucchero a velo prima di servire.