CESTINO DI PATATE CARCIOFI CON CREMA DI TOPINAMBUR E PECORINO

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
foto ricetta
 Tempo: 30 min.
Difficoltà : Bassa
Persone : 6
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

INGREDIENTI
per il cestino400 gr di cuori di carciofi100 gr di grana grattugiato1 uovo2 cucchiai di olioSale e pepe2 patate biologiche
 
per la crema di topinambur500 gr di topinambur1 scalogno1 bicchiere di brodo vegetale100 gr di pecorino fresco100 gr di patate
Proposta da
PALMA D'ONOFRIO
PREPARAZIONE
Preparare il cestino
 
Mettere nel boccale del frullatore i cuori di carciofi con il grana, l’uovo, l’olio, un pizzico di sale e di pepe; frullare e tenere da parte.
Lavare accuratamente le patate e affettarle molto sottili.
Ungere degli stampi monoporzioni e foderarli con le fette di patata, leggermente accavallate, mettere un po’ di crema di carciofi dentro gli stampi, scavare col dorso di un cucchiaio la crema facendola aderire intorno alle patate.
Cuocere i cestini per 30 minuti a 190°.

Preparare la crema di topinambur
Sbucciare i topinambur e la patata, tagliarli a cubetti e trasferirli in una casseruola con un cucchiaio di olio, rosolarli velocemente a fiamma vivace, quindi, versare il brodo bollente, aggiustare con un pizzico di sale e di pepe e cuocere per 20 minuti, frullare per ottenere una crema fluida.
Versare la crema di topinambur nel cestino di carciofi e patate, porre al cuore un pezzo di pecorino e rimettere in forno per 10 minuti a 220°.
Servire caldo.