FRITTURA DI VERDURE IN TEMPURA

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
foto ricetta
 Tempo: 30 min.
Difficoltà : Bassa
Persone : 
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

INGREDIENTI
Semola rimacinataAcqua gassataGhiaccio
 
Proposta da
FELICE SGARRA
PREPARAZIONE
Per la pastella
Mettere in una ciotola più grande del ghiaccio e dell’acqua, in una più piccola della semola rimacinata con dell’acqua fredda gassata, sbattere il tutto con una frusta fino ad ottenere una pastella dove alzando la frusta  con la pastella si riesce a “scrivere”.
Lasciare sempre la pastella a bagnomaria coperta con la pellicola che deve poggiare sulla pastella in modo da evitare che si formi sulla superficie una patina. Riporla in frigorifero  fino al momento di utilizzo. Si può preparare la pastella anche dal giorno prima.
Preparare le verdura da friggere
La cipolla rossa, tagliata a fettine, va privata del centro e messa in acqua fredda;
Le cimette delle rape vanno scottate in acqua bollente;
Le melanzane vanno tagliate a fettine sottili;
Le cime vanno sempre prima bollite;
I carciofi vanno sempre prima bolliti.