PANE DI SEMOLA CON PASTA MADRE

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
foto ricetta
 Tempo: 
Difficoltà : Media
Persone : 
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

INGREDIENTI
600 gr. di semola rimacinata125 gr. di pasta madre rinfrescata220 gr. di acqua (1° dose)
 
180 gr. di acqua (2° dose)1 cucchiaino di malto d’orzo13 gr di sale
Proposta da
PALMA D'ONOFRIO
PREPARAZIONE
Rinfrescare il lievito madre e, mentre, la pasta triplica il volume, impastare in modo grossolano tutta la semola con la dose di acqua numero 1.
Coprire con un canovaccio l’impasto e lasciarlo in autolisi, per circa 3 ore (il tempo di reazione del rinfresco della pasta madre).

Trascorso il tempo aggiungere il resto degli ingredienti, ovvero, il lievito, l’acqua della dose 2, il malto , quando l’impasto sarà abbastanza compatto, il sale.
Lavorare l’impasto fino ad incordatura. La massa dovrà essere liscia, elastica ed omogenea.

Fare una palla e metterla a lievitare in una ciotola unta di olio e coperta con pellicola.
Lasciar lievitare per 12 ore a temperatura ambiente.

Dopo la prima lievitazione, ribaltare delicatamente la pasta su un piano ben infarinato, sgonfiarlo delicatamente con le mani ed allargarlo.
Formare un filone e lasciarlo lievitare nuovamente per 3 ore circa.
Trasferirlo su una pietra refrattaria o su teglia e praticare dei tagli sulla superficie.

Cuocere a 250° per circa 15 minuti, porre una ciotola di acqua sul fondo del forno; abbassare la temperatura del forno a 200°  e cuocere per 25’,  trascorso questo tempo girare  il pane e cuocere ancora a forno semichiuso per 10 minuti ancora.
Far raffreddare il pane su una gratella.